1. Archivio delle PTT
  2. Informazioni
  3. Chi siamo

Linee guida dell’Archivio delle PTT

Missione

L’Archivio delle PTT avanza!

  • Siamo la memoria scritta, documentata e tracciabile, della posta, della telefonia e della telegrafia in Svizzera e contribuiamo così all’identità e alla certezza del diritto dei nostri fondatori. Siamo quindi il Memo Center dei fondatori e garantiamo loro, alla comunità scientifica e a un vasto pubblico un luogo di ricerca e di trasmissione di contenuti storici sulla storia della posta e della telecomunicazione in Svizzera.

Organizzazione

  • La Fondazione svizzera per la storia della posta e della telecomunicazione gestisce l’Archivio delle PTT su mandato dei successori giuridici delle PTT, la Posta Svizzera SA e Swisscom SA, nostri fondatori.

Finanziamento

  • Il finanziamento di base è garantito dai nostri fondatori. Finanziamo i nostri progetti con altre fonti che possono provenire anche dai nostri fondatori.

Mandato

  • Siamo l’archivio scientifico specializzato della posta e della telecomunicazione in Svizzera con un patrimonio culturale d’importanza nazionale, unico e insostituibile. Adempiamo alle direttive della legge federale sull'archiviazione e agli accordi con l’Archivio federale (1998) e con i fondatori (2004), successori giuridici delle PTT. I nostri fondi principali sono documenti d’impresa delle PTT, fino alla loro dissoluzione nel 1997, e la biblioteca scientifica specializzata sulla posta e la telecomunicazione.

Compiti

  • Creiamo materiale d'archivio autentico dalla moltitudine di dati analogici e digitali dei fondatori. Garantiamo così la tracciabilità dell’agire dei fondatori e siamo il loro Memo-Center.
  • Completiamo i fondi d’archivio dei fondatori con fondi privati e collezioni conformi al nostro profilo archivistico.
  • Descriviamo i nostri fondi d’archivio secondo standard riconosciuti e diffusi a livello internazionale in una banca dati professionale che consente l'accesso a portali culturali su Internet.
  • Conserviamo e salvaguardiamo i nostri fondi d’archivio analogici e digitali d’importanza nazionale, unici e insostituibili, in conformità alle conoscenze scientifiche e archivistiche e agli standard attuali (ISO e DIN). Coltiviamo lo scambio professionale con la Protezione dei beni culturali.
  • Siamo il referente per i fondatori e per il Museo della comunicazione per domande sull’archiviazione.
  • Siamo il punto di riferimento per i fondatori, la società civile e la comunità scientifica per domande sulla storia della posta, della telefonia, della telegrafia, della radio, di Internet, della filatelia e della tecnica radiotelevisiva in Svizzera, come pure su temi concernenti la storia sociale, tecnica, economica e culturale dei nostri fondatori.
  • Siamo un archivio orientato al servizio all’utenza. Evadiamo ogni richiesta in modo efficiente, competente e tempestivo.
  • Curiamo la nostra biblioteca scientifica specializzata e la completiamo con letteratura tematica e specialistica.
  • Cataloghiamo i nostri fondi bibliotecari nel catalogo collettivo delle Università di Basilea e di Berna secondo gli standard della rete bibliotecaria.

Metodo di lavoro

  • Gestiamo l’Archivio delle PTT in modo professionale, efficiente ed efficace secondo le linee guida riconosciute di organizzazioni non profit e utilizzando le risorse in modo mirato.
  • Ci impegniamo per uno stile di gestione cooperativo e stimolante e promuoviamo la formazione continua dei nostri collaboratori.
  • Siamo innovativi e creativi e mettiamo in pratica nuove conoscenze scientifiche in modo mirato.
  • Collaboriamo con tutti i settori del Museo della comunicazione; siamo presenti nel Museo e visibili al pubblico.
  • Lavoriamo a stretto contatto con i servizi legali e di comunicazione de La Posta Svizzera SA e di Swisscom SA e siamo referenti dei servizi clienti per richieste storiche.
  • Ci relazioniamo con cortesia con i nostri clienti e siamo i mediatori della missione dell'Archivio delle PTT verso l’esterno.

Scambio professionale

  •  Valutiamo e lanciamo progetti opportuni e li realizziamo da soli o in collaborazione con i fondatori, il Museo della comunicazione, scuole superiori e altri enti della società civile. Siamo riconosciuti come un archivio innovativo dai fondatori, dall’opinione pubblica e dalla comunità scientifica.
  • Apportiamo un contributo al trasferimento di sapere e di conoscenza sulla storia della posta e della telecomunicazione in Svizzera; partecipiamo allo scambio scientifico e professionale sui nostri temi chiave: storia della posta e della telecomunicazione, archivistica e scienze dell’informazione.